Dzeko-Inter, svolta Roma? Mandato Pallotta, idee chiare: la situazione – CdS

Articolo di
16 agosto 2019, 11:26
Edin Dzeko Perugia-Roma

Edin Dzeko, insieme ad Arturo Vidal (vedi articolo), è l’innesto che l’Inter vuole regalare ad Antonio Conte per completare la rosa. Secondo quanto rivelato dall’edizione online del “Corriere dello Sport”, l’attaccante bosniaco attende che la trattativa si sblocchi ma la Roma potrebbe dare una svolta definitiva. Di seguito i dettagli

SVOLTA DZEKO – “A Trigoria valutano l’ipotesi di trattenerlo. Fienga e Petrachi, persuasi anche da Paulo Fonseca che dell’atteggiamento di Dzeko è entusiasta, si sentono garantiti dalla sua presenza per il prossimo campionato. Se l’Inter non crea condizioni accettabili per lo scambio con Icardi, se non emergono strade alternative che meritino di essere percorse, sarà quasi impossibile per la Roma trovare in pochi giorni un centravanti altrettanto forte e altrettanto funzionale”.

MANDATO PALLOTTA – “Pallotta ha dato mandato ai suoi manager di non farsi prendere per il collo. E di vendere il suo campione soltanto davanti alla prospettiva di un rafforzamento tecnico. Quindi ok, Dzeko può anche partire, ma solo se gente come Icardi o Higuain accetta di giocare nella Roma”.

POSIZIONE DZEKO – “A questo punto non è più un suo problema: se i club trovano l’accordo per il trasferimento, sarà felice. In caso contrario, si metterà a disposizione. Di sicuro si aspetta che la situazione si sblocchi entro l’inizio del campionato: anche se il mercato rimane aperto fino al 2 settembre, non intende seguire l’esempio di Strootman che lo scorso anno giocò novanta minuti contro il Torino per poi accettare la proposta del Marsiglia“.

Fonte: corrieredellosport.it – Roberto Maida

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE