Dzeko, l’affare tra Inter e Roma non si sblocca per un motivo ben preciso

Articolo di
6 agosto 2019, 14:40
Dzeko

Edin Dzeko è il nome caldo per l’attacco dell’Inter, e potrebbe essere il primo rinforzo per Antonio Conte. Ieri uno degli agenti che cura i suoi interessi era nella sede nerazzurra per incontrare Piero Ausilio (Vedi articolo). L’accordo con la società c’è, manca quello con la Roma, e secondo quanto riportato da “Sky Sport” il motivo non riguardano i soldi.

IL VERO MOTIVO – Edin Dzeko ha ormai da tempo l’accordo con l’Inter, e ieri uno dei suoi agenti era nella sede nerazzurra per discutere con la società. La distanza che c’è tra Roma e Inter non riguarda necessariamente quei famosi 5 milioni di cui si è tanto parlato (la richiesta della Roma è ferma a 20 milioni totali), tra l’altro facilmente raggiungibili con possibili bonus o contropartite tecniche, bensì dal fatto che i giallorossi non hanno ancora trovato un vero e proprio sostituto al centravanti bosniaco, che in questo momento è al centro del progetto per ovvi motivi. Tenendo anche in considerazione il fatto che Patrik Schick non ha del tutto convinto il suo nuovo allenatore Paulo Fonseca.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE