Calciomercato

Dumfries priorità Inter ma costo proibitivo: la richiesta PSV

Inter decisa su Denzel Dumfries, esterno destro del PSV, ma richiesta elevata da parte del club olandese per il giocatore: il punto.

SITUAZIONE – Secondo quanto riportato da Fabrizio Romano, nel corso di “Sky Sport 24”, per quanto riguarda la fascia destra il nome principale per il sostituto di Achraf Hakimi all’Inter è quello di Denzel Dumfries. Il club nerazzurro ha avuto dei discorsi avviati da giorni con l’agente dell’esterno olandese. In questo momento il giocatore del PSV è la priorità per la fascia destra. Il costo resta proibitivo (tra i 18-20 milioni di euro come richiesta da parte della società proprietaria del cartellino). Ci ha provato anche l’Everton nei giorni scorsi, ma alle stesse condizioni economiche al momento l’operazione di mercato non si è chiusa. L’Inter considera Dumfries un calciatore affidabile e di prospettiva per fascia destra, ma al momento non c’è ancora accordo definitivo. Per quel che concerne Nahitan Nandez, che la società nerazzurra ha trattato a lungo senza arrivare ad un’intesa definitiva con il Cagliari sul prestito con diritto di riscatto per l’uruguaiano. Da vedere che scelta i nerazzurri faranno per attaccante ed esterno destro.

Fonte: Sky Sport 24 – Fabrizio Romano

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button