Calciomercato

Dumfries, Inter chiara sul mercato: la cifra dopo le voci sul Chelsea – CdS

Anche oggi si parla di Dumfries al Chelsea, visto il nuovo infortunio per James (vedi articolo). Il Corriere dello Sport dà la cifra che l’Inter vorrebbe incassare dalla cessione del laterale olandese.

RICHIESTO – Un nuovo infortunio per Reece James, avantieri in Chelsea-Bournemouth peraltro al rientro, porterà i Blues sul mercato. I londinesi guardano di nuovo all’Inter, ossia a Denzel Dumfries. Il Corriere dello Sport dà come scenario quello di una richiesta già nell’imminente mercato di gennaio, vista la necessità di trovare un sostituto. James dovrebbe stare fuori un mese, ma non è il primo infortunio stagionale e pertanto serve cautela. Il Chelsea pensava di trovare un laterale destro a fine stagione, anche per sostituire César Azpilicueta, ma può anticipare la questione ed ecco perché si parla di Dumfries. L’Inter non ha però fretta: vero che servirebbe a completare l’attivo dal mercato, ma la cessione non è preventivata per gennaio e la richiesta è di sessanta milioni di euro. A gennaio sarebbe un problema in più, dovendo colmare il buco andando a reinvestire parte dell’incasso (Tajon Buchanan del Club Brugge ora costa venti milioni…). Da escludere di cedere Dumfries ora tenendolo fino a giugno, perché per un investimento così il Chelsea se lo vorrebbe portare subito a Londra. Come alternativa i Blues hanno Josip Juranovic, del Celtic.

Fonte: Corriere dello Sport – Pietro Guadagno

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock