Di Marzio: “Sanchez non facile ma priorità Inter. Kumbulla, la contropartita”

Articolo di
27 Luglio 2020, 23:58
Gianluca Di Marzio Gianluca Di Marzio
Condividi questo articolo

Sanchez è una priorità per l’Inter: non sarà facile convincere il Manchester United, ma si faranno dei tentativi per tenerlo. Gianluca Di Marzio, nel corso di “Sky Calcio Show – L’Originale”, è tornato su questa opportunità su cui si discute sempre di più. In più ha parlato di Lautaro Martinez, Kumbulla e Tonali.

ATTACCO E NON SOLO – Queste le notizie di serata di Gianluca Di Marzio: «In questo momento è più la casella relativa a Alexis Sanchez che l’Inter sta cercando di colmare. La trattativa col Manchester United non è facile, soprattutto per l’ingaggio: stiamo parlando di una sessantina di milioni lordi d’ingaggio, in più il Manchester United chiede un indennizzo. A quelle condizioni diventa complicato, dev’esserci una buonuscita. Però Sanchez è diventato una priorità, quindi sarà sicuramente una delle prime mosse. L’operazione Lautaro Martinez è in standby, su Sandro Tonali c’è anche il Milan ma l’Inter si è mossa prima. Su Marash Kumbulla è vero che c’è anche la Lazio, ma mi sembra che l’Inter abbia gli argomenti giusti. Ha anche la contropartita tecnica giusta che si chiama Edoardo Vergani, un attaccante che l’anno scorso sembrava dovesse andare alla Roma nell’ambito dell’operazione Edin Dzeko ma poi era rimasto. Adesso può andare al Verona».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.