Di Marzio: “Acquisto Sanchez priorità Inter, serve buonuscita. Tonali…”

Articolo di
25 Luglio 2020, 00:40
Gianluca Di Marzio Gianluca Di Marzio
Condividi questo articolo

Sanchez è il primo nome per l’Inter, che comunque non molla Tonali. Gianluca Di Marzio ne ha parlato nel corso di “Sky Calcio Show – L’Originale”: queste le parole del giornalista.

MERCATO AMPIO – Questo il punto di Gianluca Di Marzio: «È presto per il discorso di Lautaro Martinez, nel senso che adesso la trattativa con il Barcellona è in standby. I contatti non sono mai finiti ma il Barcellona deve fare delle cessioni, è un discorso che si riaprirà più avanti. La priorità dell’Inter in questo momento è acquistare Alexis Sanchez, perché lo considera nei quattro attaccanti un valore aggiunto. L’Inter sta studiando la proposta da presentare al Manchester United: più che allungare il prestito sino a fine stagione, sul quale non dà il via libera, dice che lo lascia sino alla fine dell’Europa League ma comprandolo. Deve capire, dopo avere l’accordo con l’ingaggio, che tipo di offerta fare. Ci sarà bisogno di una buonuscita da parte del Manchester United: Sanchez prende cinquantacinque milioni lordi per i prossimi due anni, cifre altissime che avranno bisogno di una buonuscita».

IL RESTO – Di Marzio parla delle altre situazioni, oltre Sanchez: «Poi c’è il rinnovo di Sebastiano Esposito, che rinnova fra lunedì e martedì, e può andare in prestito al Torino che è una novità. Tante squadre si sono interessate a lui, l’ultima è il Torino. Sandro Tonali? Il giocatore ha già detto sì all’Inter, penso verso fine aprile. L’Inter non ha mai chiuso col Brescia, parla con Massimo Cellino che è un osso duro. C’è il Milan che ha chiesto informazioni sia all’agente del giocatore Beppe Bozzo sia al Brescia: adesso chi trova prima l’accordo con Cellino lo chiude. Mi sembra di rivivere il derby Inter-Milan per David Suazo: è un bel duello di mercato, anche se l’Inter è arrivata prima».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE