Calciomercato

Di Marzio: “Per l’Inter tre nomi più uno a sorpresa. Su Amrabat…”

Si avvicina il mercato di gennaio e l’Inter sta mettendo in piedi alcune operazioni per dare dei rinforzi ad Antonio Conte. Il punto di Gianluca Di Marzio dagli studi di Sky Sport

I NOMI – I nomi per il centrocampo dell’Inter sono gli stessi da qualche giorno: «I nomi sono quelli, De Paul, Kulusevski e teniamo da parte Vidal. Io non credo si vada oltre questi. Su De Paul l’agente è in Italia e qualcosa si muove. Bisogna capire quanto vuole l’Udinese. Per Kulusevski l’Inter si è mossa con antiipo e bisogna valutare se l’Atalanta aprirà per la cessione in gennaio, il Parma poi vuole un indennizzo per la valorizzazione data. Su Vidal i contatti restano fluidi, Inter e Barcellona si parlano, ma non si è mai arrivati a un’offerta diretta al giocatore o al club. L’Inter aspetta forse gli ultimi giorni di mercato puntando sulla volontà del giocatore, ma il Barcellona non apre al prestito».

UN ALTRO NOME – Spunta un altro nome per il centrocampo dell’Inter: «Un altro nome viene dal Genk ed è Sander Berge, centrocampista norvegese alto due metri. E’ nel mirino di Fiorentina e Napoli, ci sono stati contatti con l’Inter ma non si sa se è stato proposto dagli agenti o si è interessata l’Inter. Ma è più una soluzione per giugno che per gennaio, ma i nerazzurri sono in corsa».

AMRABAT TRA INTER E NAPOLI – L’Inter si è interessata da Amrabat, ma sul giocatore è più vicino il Napoli: «Amrabat è al centro di una trattativa, ieri c’è stato un incontro con l’Inter, oggi il Napoli ha riavviato i contatti. Il Verona chiede 17-18 milioni, il Napoli arriva a 12 + bonus. C’è ancora una forbice, ma ci sono i presupposti per cui il Napoli possa bruciare la concorrenza dell’Inter».

POLITANO E FLORENZI – Infine si parla di Politano e Florenzi, che potrebbero finire alla Fiorentina: «Nei prossimi giorni potrebbe esserci un incontro con l’agente per capire la volontà di Politano, non vorrebbe andare via, ma ci sta che possa valutare qualcosa. Per Florenzi vedo meno l’Inter, più alla Fiorentina».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh