Di Marzio: “Messi, lato Inter non ci risultano aperture. Il Barcellona…”

Articolo di
20 Agosto 2020, 23:28
Gianluca Di Marzio Gianluca Di Marzio
Condividi questo articolo

Messi che potrebbe lasciare il Barcellona è la notizia di serata dalla Spagna (vedi articolo). Gianluca Di Marzio, in collegamento da Lisbona per “Campo Aperto” su Sky Sport 24, ha escluso l’ipotesi Inter con buone certezze.

SPERANZE MINIME – Così Gianluca Di Marzio: «L’incontro c’è stato (con Ronald Koeman, ndr), aggiungiamo però alle ricostruzioni anche quella di Sport che è una fonte d’informazione molto vicina al Barcellona. Dice che l’incontro è stato molto più positivo rispetto a come è iniziato, con il Barcellona che al termine di questo incontro è comunque convinto che Lionel Messi rimarrà. Da un lato secondo me è assolutamente plausibile che Messi possa essere deluso e amareggiato, che possa non credere a questa rivoluzione voluta da Josep Maria Bartomeu. Dall’altro c’è un allenatore che lo vuole, è al centro del progetto per lui, e una società che non può permettersi che vada via. Ha un contratto di un anno e una clausola da settecentocinquanta milioni di euro: se dice di andare via devi andare a trattare col Barcellona. Non mi sento di illudere i tifosi dell’Inter, da quello che so non ha aperto la pratica Messi: non c’è un’operazione pronta a partire. Seguiamola, ovviamente, per la cronaca e continuiamo a raccontare l’insoddisfazione di Messi. Ma, lato Inter, non ci risulta ottimismo o apertura per qualcosa riguardante Messi. Il PSG può essere più fattibile per il budget a disposizione e la voglia di spendere grandi cifre, nel Manchester City non c’è la volontà di prenderlo. Io penso che Messi voglia rimanere lì e mandi messaggi per sentirsi coccolato, per far sì che tutto l’ambiente Barcellona lo voglia».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE