CalciomercatoPrimo Piano

Di Marzio: “Inter, senza Emerson Palmieri nuovo nome per il terzino”

Emerson Palmieri è uno dei nomi che l’Inter sta osservando per il ruolo di terzino sinistro. Gianluca Di Marzio, in collegamento da Lisbona per Sky Sport 24, fa però un nome nuovo: si tratta del classe ’99 ucraino (ma della Dinamo Kiev) Mykolenko.

LE ULTIMISSIMEGianluca Di Marzio ha un nome nuovo: «La novità è nella lista del terzino sinistro, oltre a Emerson Palmieri che sta sempre aspettando che l’Inter decida se fare un’offerta al Chelsea. Evidentemente l’Inter vuole concentrarsi, giustamente, su questa parte finale di Europa League prima di fare sul serio per Emerson Palmieri e Sandro Tonali. Aggiungiamo un altro nome che viene seguito dall’Inter, da capire se farà un’offerta o meno. Si chiama Vitaliy Mykolenko, è un terzino ’99 della Dinamo Kiev. Giocatore seguito da vari club anche in Premier League, ma in Italia piace molto all’Inter. È un’indiscrezione di pochi minuti fa, capiremo se sarà un gradimento o sondaggio oppure se vuole cautelarsi se non arriva Emerson Palmieri».

GLI ALTRI – Oltre alle opzioni Mykolenko ed Emerson Palmieri i nerazzurri pensano alle cessioni. Così Di Marzio: «Sebastiano Esposito e Lucien Agoumé verso Crotone, Valentino Lazaro verso il Borussia Monchengladbach ma ci sono altre squadre. Non è ancora fatta poi, ma con la Fiorentina si sta facendo un percorso che può continuare di scambio di prestiti un altro anno: Cristiano Biraghi ancora all’Inter e Dalbert Henrique ancora alla Fiorentina».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.