Di Marzio: “Godin all’Inter segnale per Spalletti, OK Marotta. Barella…”

Articolo di
4 Gennaio 2019, 23:55
Condividi questo articolo

Gianluca Di Marzio continua a dare aggiornamenti relativi all’Inter da “Calciomercato – L’Originale”. Il giornalista di Sky Sport, che stasera ha annunciato l’arrivo di Diego Godin per la prossima stagione (vedi articolo), ha parlato anche di come l’ingaggio del difensore ora all’Atlético Madrid possa significare molto anche per quanto riguarda Luciano Spalletti. Su Nicolò Barella, invece, al momento ci sarebbero altre squadre.

SCELTA GENERALEGianluca Di Marzio ritiene che l’arrivo di Diego Godin all’Inter sia stato condiviso da tutti i fronti: «Ovviamente c’è l’OK di Luciano Spalletti e questo è un segnale. Anche Piero Ausilio l’ha detto, nell’intervista rilasciata proprio a noi nelle settimane scorse (vedi articolo), di come l’Inter voglia continuare con Spalletti, al di là proprio del contratto rinnovato quindi c’è dal punto di vista tecnico il gradimento. Credo che fosse normale, però comunque è stato condiviso assolutamente con Spalletti e poi, è chiaro, anche da Giuseppe Marotta in questi giorni: ho parlato di Ausilio perché l’operazione è stata portata avanti da lui nei contatti e nei lavori in corso, poi è chiaro che con Marotta, da neo-dirigente che ha in mano gli incarichi principali dell’area sportiva, ovviamente è condivisa con lui».

VOLUTO DA TUTTI«Nicolò Barella? Da parte del Cagliari filtra una cifra alta almeno come richiesta iniziale, ovvero cinquanta milioni di euro cash senza contropartite tecniche. Questa è una cifra importante ovviamente, sia per i club italiani sia all’estero, il Chelsea aveva fatto un primo sondaggio nelle settimane scorse. In Italia la squadra che sembra più interessata è il Napoli, che però vorrebbe inserire delle contropartite tecniche, il Milan ieri vi abbiamo svelato (vedi articolo) questo incontro con Leonardo che con Tommaso Giulini ha un ottimo rapporto. Vedremo, sono cifre importanti. Qual è la squadra più avanti? In Italia quella in questo momento che mi sembra abbia più voglia di farla e di chiuderla è il Napoli, all’estero invece il Chelsea».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.