Calciomercato

D’Aversa: “Kulusevski-Inter? No, resta qui. Conte più bravo per un motivo”

Intervistato ai microfoni di “Repubblica”, Roberto D’Aversa, allenatore del Parma, ha parlato di Dejan Kulusevski, obiettivo di mercato dell’Inter, e di Antonio Conte

CONTE – Queste le parole di Roberto D’Aversa, allenatore del Parma, sul suo amico Antonio Conte, tecnico dell’Inter: «Lo conobbi quando era il secondo di De Canio al Siena e io ancora giocavo. Passiamo le vacanze insieme senza mai parlare di calcio. Antonio è un ragazzo di valori ed è il padrino di mia figlia. L’amicizia è nata prima tra le nostre mogli».

INTER-PARMA – Quindi D’Aversa sulla partita Inter-Parma, pareggiata 2-2: «Volevo vincere, si poteva fare. Eravamo nervosi, io e Antonio, quel giorno. Due volte all’anno ci mettiamo in difficoltà, ma solo due. Se Conte è davvero il più bravo di tutti? Nessuno più di lui sa portare ogni giocatore al 120 percento».

KULUSEVSKI – Infine D’Aversa su Dejan Kulusevski, obiettivo di mercato dell’Inter: «Potenziale enorme, Dejan percorre 12 o 13 chilometri a partita, ora sta a lui. Mi piacciono gli esterni a piede invertito e lui è un sinistro. Lo ha scovato l’Atalanta, quelli non sbagliano mai i giovani. Se ce lo porteranno via a gennaio? No, fino a giugno rimane qui. Conviene a lui per primo».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh