D’Amico: “Conte manager dell’Inter rischia con i suoi fedelissimi! E Vidal…”

Articolo di
27 giugno 2019, 00:30
Andrea D'Amico
Condividi questo articolo

Andrea D’Amico – procuratore sportivo -, intervistato da “Sportitalia”, parla dell’importante ruolo a tutto tondo di Conte all’Inter, che potrebbe essere accontentato con grandi colpi sul mercato, tra cui il pupillo Vidal

VIDAL PER CONTE – L’agente Andrea D’Amico apre uno scenario di mercato legato al neo tecnico interista: «Penso che, nell’accettare la panchina dell’Inter, Antonio Conte abbia dettato le sue condizioni perché, arrivando qui, sa che deve costruire il suo progetto e, al di là della soddisfazione economica del suo contratto, è normale che voglia rischiare con le sue persone di fiducia e il suo modulo, portando l’Inter a dargli una managerialità all’inglese, infatti sta partecipando alla costruzione della squadra anche curando aspetti che sembrano minori. Sta nascendo la sua Inter, si sa che Conte è innamorato di centravanti che fanno reparto come Edin Dzeko, inoltre ha espresso la sua preferenza a determinate partenze. E sono sicuro che vedremo sorprese su un suo fedelissimo come Arturo Vidal… Il mercato serve per la formazione congeniale al 3-5-2 con giocatori strumentali a questo modulo».


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE