Dall’Inghilterra: Lukaku via dal Manchester United, ecco perché. Cifre Inter

Articolo di
23 maggio 2019, 18:59
Romelu Lukaku Manchester United
Condividi questo articolo

Il quotidiano inglese Manchester Evening News spiega perché Romelu Lukaku lascerà presumibilmente il Manchester United nella sessione di calciomercato già formalmente iniziata in Premier League. L’attaccante belga è un obiettivo di Antonio Conte per la nuova Inter.

RICHIESTO – “Antonio Conte sta per diventare l’allenatore dell’Inter e vuole portare con sé in Italia Romelu Lukaku dal Manchester United. Conte aveva già cercato Lukaku due anni fa, quando era al Chelsea, ma il suo agente di allora Mino Raiola aveva raggiunto un accordo con il Manchester United, dove aveva già altri tre assistiti. Lukaku ha cambiato agente quest’anno (Federico Pastorello, ndr), è stato preso dall’Everton per settantacinque milioni di sterline (diventate novanta) e potrebbe costare all’Inter una cifra simile, pur avendo segnato soltanto quindici gol in questa stagione. Il contratto del belga è in vigore fino al 30 giugno 2022, con opzione per un ulteriore anno”.

SCARICATO – “Nelle ventinove partite sotto la guida di Ole Gunnar Solskjaer ha giocato da titolare solo quindici volte, Lukaku ha detto il mese scorso di non sapere se sarebbe rimasto al Manchester United e risulta essere ai margini della squadra. La Serie A è una delle ipotesi e l’Inter si presume possa spendere per cercare di interrompere l’egemonia domestica della Juventus, con Lukaku che rimpiazzerebbe l’irascibile Mauro Icardi. Ironicamente potrebbe trovare Ivan Perisic, che José Mourinho voleva mettergli accanto due anni fa”.

Fonte: ManchesterEveningNews.co.uk – Samuel Luckhurst


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE