Dall’Inghilterra: Inter su Ashley Young del Manchester United, due ostacoli

Articolo di
1 gennaio 2019, 20:31
Ashley Young Manchester United

Nome nuovo per l’Inter del 2019: si tratta di Ashley Young, giocatore del Manchester United in grado di ricoprire più posizioni e in scadenza di contratto al prossimo 30 giugno. Per i nerazzurri, secondo quanto riporta il tabloid inglese Daily Mirror, ci sarà da fronteggiare sia la possibilità di un rinnovo nelle prossime settimane, che non lo renderebbe più disponibile a parametro zero per la prossima stagione, sia la concorrenza di un altro club di Serie A, ossia la Roma.

OCCASIONE CHE EMERGE – “L’Inter pensa ad Ashley Young del Manchester United come possibile ingaggio a parametro zero. Da oggi il giocatore trentatreenne può negoziare un precontratto con club esteri, essendo in scadenza al 30 giugno, ci sono delle trattative per prolungare il suo accordo di un ulteriore anno ma i Red Devils avrebbero voluto raggiungere l’accordo prima della fine dell’anno. L’Inter si aggiunge così alla Roma, l’altra squadra di Serie A che ha monitorato Young a seguito dell’addio di José Mourinho, il quale è un suo grande estimatore tanto da avergli dato la fascia da capitano, mantenuta anche con Ole Gunnar Solskjaer. Arrivato dall’Aston Villa nel 2011, ha fin qui collezionato duecentoventidue presenze col Manchester United e guadagna centotrentamila sterline a settimana”.

Fonte: Mirror.co.uk – James Nursey

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE