Dalla Spagna: caso Inter-Real Madrid, Modric sorprende Florentino Pérez

Articolo di
18 agosto 2018, 23:27
Luka Modric Real Madrid

Il sito spagnolo Don Balón spiega come l’Inter potrebbe ritrovarsi Luka Modric come alleato per difendersi dalla denuncia fatta dal Real Madrid. Il centrocampista croato avrebbe fatto sapere al presidente Florentino Pérez di essere stato lui a contattare i nerazzurri, non viceversa.

NIENTE SCORRETTEZZE – “Il Real Madrid ha denunciato l’Inter per essersi messa in contatto con Luka Modric durante quest’estate senza il suo consenso, ma la squadra italiana ha respinto le accuse affermando che non è andata così. La FIFA dovrà verificare se la ricerca del giocatore è stata con o senza permesso. A sorpresa però Florentino Pérez si è visto confermare da Modric che l’Inter non ha fatto nulla di irregolare, visto che sapeva che non fosse possibile prenderlo da un club come il Real Madrid in questo momento. I nerazzurri sapevano che il prezzo del croato avrebbe superato i centocinquanta milioni di euro e lo vedevano come una cosa impossibile. Per questo l’Inter non ha alcuna colpa, visto che è stato lo stesso Modric a mettersi in contatto, voleva ritrovare i suoi tre connazionali ed era disposto a forzare la sua cessione, ma alla fine non si è concretizzata”.






ALTRE NOTIZIE