Ag. D’Ambrosio: “Rinnovo a breve, la data. Consacrazione? Mi sono rotto!”

Articolo di
11 Novembre 2020, 08:23
D'Ambrosio D’Ambrosio
Condividi questo articolo

D’Ambrosio dovrebbe rinnovare a breve il suo contratto con l’Inter, come già segnalato ieri (vedi articolo). Il suo agente Vincenzo Pisacane, intervistato dal sito “TuttoMercatoWeb”, parla di come si stia trattando con la società per estendere la scadenza a oggi fissata al 30 giugno 2021.

PROLUNGAMENTO IN ARRIVODanilo D’Ambrosio sarebbe in scadenza di contratto, ma non rimarrà in questa situazione a lungo. Il suo agente Vincenzo Pisacane, tuttavia, prima di parlare del rinnovo precisa una cosa: «Mi sono rotto le palle tutti gli anni di sentirmi dire che D’Ambrosio è alla stagione della consacrazione. Ha sempre dimostrato di essere un giocatore importante. Tutti gli anni riesce a ritagliarsi il suo spazio. Ha la maglia dell’Inter tatuata addosso e quando perde, perde due volte: da giocatore e da tifoso. Per lui l’Inter è speciale, ce l’ha dentro. Rinnovo di contratto? Sì, ne stiamo parlando. E credo che a breve arriverà il rinnovo per un’ulteriore stagione. L’Inter è forte, ha un grande allenatore. Anche i nerazzurri hanno risentito un po’ del COVID-19. Ma c’è tutto il tempo per fare un grande campionato».

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Alessio Alaimo



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.