Calciomercato

Cragno pronto per il salto di qualità: il Cagliari fissa il prezzo, Inter in coda

L’Inter alla ricerca di un possibile sostituto di Samir Handanovic già dalla prossima stagione. Tra i nomi fatti in passato, anche quello di Alessio Cragno. Secondo quanto raccolto dalla redazione di Inter-News.it, questo potrebbe essere l’anno giusto per strappare un “sì” a Tommaso Giulini, presidente del Cagliari.

SOSTITUTO – L’Inter programma il futuro, e non solo per quanto riguarda il fattore stipendi o rinnovi contrattuali. C’è da programmare la prossima stagione (e non solo) sotto il punto di vista degli uomini da mettere a disposizione di Antonio Conte. Tra acquisti e cessioni, una delle priorità della squadra è quella di pensare al futuro di Samir Handanovic e il suo possibile sostituto. Tra i nomi fatti negli ultimi mesi, quello di Juan Musso resta sempre attuale, così come Silvestri del Verona (30 anni) e ultimo su tutti, Péter Gulácsi, portiere ungherese del Lipsia (31 anni). Nelle scorse stagioni anche il nome di Alessio Cragno è stato accostato all’Inter, ormai una certezza del nostro campionato. Con un contratto in scadenza nel 2024, Cragno è finalmente pronto a fare il salto di qualità di una big. Se non altro, potrebbe essere anche il momento giusto per riuscire ad acquistare il calciatore ad una buona cifra. Secondo quanto raccolto dalla nostra redazione, con un’offerta di circa 15 milioni il presidente Tommaso Giulini potrebbe essere disposto a cedere il calciatore, ma la sua valutazione chiaramente potrebbe variare in base alla permanenza o meno del Cagliari in Serie A. A ogni modo, l’Inter ad oggi non ha espresso particolare interesse per Cragno, ma resta una possibilità da tenere in considerazione per i prossimi mesi.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh