Calciomercato

Correa sempre più vicino. Per prenderlo servono 35 milioni – TS

Romelu Lukaku nelle prossime ore sarà ufficializzato dal Chelsea come nuovo attaccante. I blues verseranno 115 milioni di euro nelle casse dell’Inter con i nerazzurri che già sono pronti per ufficializzare Edin Dzeko. L’altro attaccante potrebbe essere Duvan Zapata anche se Joaquin Correa sembra in pole.

SORPASSO ARGENTINO – L’Inter ha salutato quasi ufficialmente Lukaku che è tornato al Chelsea dopo otto anni. Adesso i nerazzurri sono pronti a mettere sotto contratto Dzeko della Roma che è il primo vero nome per l’attacco di Simone Inzaghi (vedi articoli). Poi Ausilio e Marotta sono al lavoro per un secondo attaccante da fornire al proprio tecnico. Zapata sembrava essere la priorità anche se la pista sembra essersi un po’ raffreddata. Adesso il nome in pole position, come spiega ‘Tuttosport’, è quello di Correa della Lazio. «L’agente del giocatore, Alessandro Lucci (stesso di Dzeko, ndr) sta lavorando per portare Correa all’Inter. Per l’argentino aiuta il fatto che la Lazio debba necessariamente incassare per rientrare nei parametri dell’indicatore di liquidità della Federcalcio, condizione necessaria per annunciare Felipe Anderson e Elseid Hysaj. L’Inter sa che Lotito chiede 35 milioni di euro trattabili. Resta capire se Marotta e Ausilio, chiuso Dzeko, punteranno subito al secondo attaccante o decideranno di attendere delle opportunità, magari dall’estero».

FONTE – Tuttosport – Stefano Pasquino

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button