CalciomercatoPrimo Piano

Correa ora il preferito ma c’è distanza. Belotti e Scamacca le alternative – CdS

L’Inter abbandona la pista Thuram a causa dell’infortunio. Secondo quanto riportato oggi dal “Corriere dello Sport” Correa è il preferito, ma c’è distanza con le richieste di Lotito. Belotti e Scamacca le alternative.

DISTANZA – L’Inter dopo aver abbandonato ufficialmente la pista Thuram a causa dell’infortunio rimediato ieri (out 45-60 giorni), si è concentrata assolutamente su Correa. Ieri la notizia della prima offerta nerazzurra: 5 milioni per il prestito e 30 per il riscatto. Niente da fare, Lotito lo valuta almeno 35 milioni più eventuali bonus. La Lazio è intenzionata a ottenere il massimo da questa cessione, ma l’Inter farà una seconda offerta?

ALTERNATIVE – Il dubbio su Correa, specifica il quotidiano romano, riguarda la sua prestanza fisica. In caso di assenza di Dzeko, chi farà la prima punta? L’Inter lavora proprio per capire su quali altri profili lavorare. Le alternative ad oggi sono due: Belotti o, in seconda battuta, Scamacca. Il primo sta facendo resistenza sul rinnovo del contratto, per il secondo invece non ci sarebbero problemi per il prestito.

Fonte: Corriere dello Sport – Pietro Guadagno

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button