Calciomercato

Cordaz all’Inter riscrive le gerarchie dei portieri: Radu verso l’addio?

Alex Cordaz è vicinissimo al ritorno all’Inter (vedi ultimo aggiornamento). E il suo ingaggio potrebbe riscrivere le gerarchie tra i portieri nerazzurri. Soprattutto per quanto riguarda Radu.

RITORNO – In modo del tutto improvviso, l’Inter vuole riportare a casa Alex Cordaz. Per il portiere del Crotone si tratta di un ritorno, essendo cresciuto nel vivaio nerazzurro e avendo anche già una presenza (nella Coppa Italia 2003/04). E, stando agli ultimi aggiornamenti, il 38enne arriverebbe all’Inter in qualità di secondo portiere dietro Samir Handanovic. Sostituendo de facto Ionut Radu, che non riesce a trovare continuità in nerazzurro.

FUTURO – Se Cordaz sarà il secondo portiere dell’Inter 2021/22, è lecito chiedersi chi indosserà i panni del terzo. Le opzioni sono unicamente due: Radu o Filip Stankovic, capitano della Primavera nerazzurra. Analizzando così la situazione, il più indiziato a partire sarebbe il rumeno, che nel finale dell’ultima stagione ha trovato due presenze, a Scudetto vinto. Difficilmente infatti Radu accetterebbe un downgrade, specialmente a 24 anni. E la sua cessione potrebbe essere anche una fonte di possibile plusvalenza. In ogni caso, nulla è ancora definito poiché si attende prima la firma con Cordaz. Poi arriverà il momento di pensare alla composizione del pacchetto di portieri.

Cordaz non ha dubbi sul ritorno all’Inter. Per lui ruolo già definito

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh