CalciomercatoPrimo Piano

Cordaz-Inter, è fatta! DS Crotone: «Gran soddisfazione! Messias in una big»

Cordaz torna all’Inter. La conferma definitiva arriva direttamente da Ursino – DS del Crotone – che, intervistato dal portale “CalcioMercato.com”, spende parole importanti anche per Messias e Simy, richiesti in Italia ed Europa

RITORNO A CASA – Ormai non ci sono più dubbi: Alex Cordaz sarà nuovamente un giocatore nerazzurro. L’addio al Crotone è questione di ore, come confermato dal Direttore Sportivo Beppe Ursino: «Posso dire che sarà un nuovo giocatore dell’Inter, andrà lì. Ha fatto la storia del Crotone, ma è giusto che termini la carriera dove aveva iniziato. Per noi è una grande soddisfazione». Resta da capire se Cordaz all’Inter agirà da dodicesimo o da terzo portiere (vedi articolo).

MESSIAS E SIMY – Ursino parla anche dei gioielli Junior Messias e Simy: «Sono due giocatori formidabili e dei bravissimi ragazzi. Hanno fatto 30 gol in due, assurdo. E come si fa a trattenerli in Serie B?! Andranno via. Li vogliono tutti. Tra l’altro mi chiedo come fa una squadra, anche una big, a non prenderli. In questi giorni sento che alcune squadre stanno cercando attaccanti all’estero. Poi vedo giocare Messias e m’innamoro. Sono entrambi molto richiesti. Messias penso che giocherà in una squadra importante in Italia. Simy piace anche all’estero, in particolare ci stanno pensando dei club tedeschi. Valutazioni? È impossibile da dire, le cifre si fanno al momento. Quando nasce una trattativa ci sono due parti, una che va una valutazione e l’altra che punta ad abbassarla. Quello che posso dire, però, è che non vogliamo giocatori in cambio. Messias ha le caratteristiche tipiche degli attaccanti che prendiamo spesso a Crotone: è rapido, veloce, mancino… Fin dall’inizio sono rimasto entusiasmato dalle sue qualità. Inoltre, quando c’è da difendere lo sa fare molto bene. Simy lo abbiamo preso vedendo alcuni video, non c’è stato neanche bisogno di andare in Portogallo a vederlo dal vivo. Quell’anno cercavamo una punta centrale, strutturata, che partisse da sinistra e che facesse gol per rimpiazzare Budimir che era andato via. Così decisi di puntare su di lui. Operazioni difficili? Assolutamente no. Quella per Simy è andata un po’ per le lunghe, ma alla fine l’abbiamo portato a casa».

Fonte: CalcioMercato.com – Francesco Guerrieri

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh