Conte primo sponsor di Vidal, così ha convinto Marotta – TS

Articolo di
31 Dicembre 2019, 10:35
Conte Vidal
Condividi questo articolo

“Tuttosport” sottolinea che il grande sponsor di Vidal all’Inter è Conte. Marotta, inizialmente perplesso, ora si è fatto convincere.

PRIMO SPONSOR – L’Inter è caldissima su Vidal, come dimostrano anche le parole di Zanetti. Se la candidatura in nerazzurro dell’Arturo oggi dà risultati plebiscitari è però merito esclusivamente di Antonio Conte, primissimo sponsor del ritorno in Italia di Vidal già dall’estate, quando il club – ancora scottato da quanto vissuto con Radja Nainggolan – non provò nemmeno a sondare il terreno con il Barcellona. Anche perché (bisogna ammetterlo) Suning aveva già fatto moltissimo sul mercato, il più oneroso nella storia del club con circa duecento milioni investiti.

VINCENTE – “La goccia scava la roccia”, dicevano i latini, e Conte – che nel tempo non ha mai interrotto i contatti con uno dei protagonisti del triennio scudettato alla Juve -, anche a mercato chiuso non si è mai arreso all’idea di riavere nel motore quel formidabile incursore. Capace, negli anni, di vincere otto campionati consecutivi con tre club diversi (un record), ovvero Juve (4), Bayern (3) e Barcel- lona (1). È stato Conte a garantire personalmente per Vidal, giocatore che – nonostante abbia traguardato i 32 anni – come hanno dimostrato pure le due sfide di Champions con il Barcellona, riesce ancora a fare la differenza.

MAROTTA CONVINTO – Per quanto riguarda il contorno, beh, l’ex ct (che al Chelsea ha saputo domare pure Diego Costa) sa a cosa può andare incontro, avendo già avuto il cileno ai suoi ordini per tre stagioni alla Juve. Tra l’altro a Conte le sfide sono sempre piaciute: non è un segreto che volesse con sé a Londra pure Nainggolan, un altro “bad boy” del nostro calcio. E, quando l’ha ritrovato all’Inter, ha assecondato le decisioni prese dalla società anche perché i test atletici effettuati a inizio stagione avrebbero evidenziato un atleta dal fisico logorato da anni battaglie (come peraltro certificato dai guai muscolari che avevano costellato la stagione). L’insistenza di Conte, cementata da risultati al di là delle attese in campionato, hanno convinto Marotta a dare il placet all’operazione.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE