Conte, piano Suning per addio e arrivo Allegri: il giorno decisivo per l’Inter

Articolo di
22 Agosto 2020, 12:19
Conte Inter Conte Inter
Condividi questo articolo

Come sei anni fa Antonio Conte potrebbe lasciare il posto a Massimiliano Allegri: questa l’idea di Suning per l’Inter

SITUAZIONE – Secondo quanto riportato da “SportMediaset.it”, Antonio Conte potrebbe dire addio all’Inter per cedere la panchina a Massimiliano Allegri. Come accaduto nel 2014, quando sedeva sulla panchina della Juventus. Lo strappo post Europa League da parte dell’allenatore leccese è difficilmente ricucibile. Lunedì, o al massimo martedì, sarebbe previsto l’incontro annunciato in casa Inter. Nel corso di quel faccia a faccia verranno decisi i termini del praticamente scontato divorzio.

STRADA – Il contratto del tecnico è di 12 milioni netti a stagione per altri due anni residui. In altri termini, la spesa complessiva di Suning è di 44 milioni. Steven Zhang non avrebbe intenzione di esonerarlo. Per questo, escludendo al momento un contenzioso legale, Conte dovrebbe dimettersi, come fatto ai tempi della Juventus. A quel punto, entrerebbe in scena Allegri. Proprio come sei anni fa.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE