Conte-Inter, tre ostacoli da superare per un futuro ancora insieme – SM

Articolo di
25 Agosto 2020, 11:40
Antonio Conte SPAL-Inter Antonio Conte SPAL-Inter
Condividi questo articolo

Futuro ancora da scrivere per Antonio Conte che però chiederà a Steven Zhang che siano sciolti tre nodi per continuare a rimanere sulla panchina dell’Inter

INCONTRO – Secondo quanto riportato da “SportMediaset.it”, nell’incontro tra Antonio Conte e Steven Zhang verranno discussi tre argomenti. Si tratterebbe di mercato, comunicazione e catena di comando. La posizione dell’Inter è quella di cercare un punto di incontro avanzandogli altre richieste. Ma se non ci sarà un’intesa, sarà inevitabile il divorzio.

MERCATO – Sul mercato Conte richiederà colpi alla Hakimi, come Kante o Dzeko. Il club nerazzurro risponderà con un sì condizionato dalla crisi economica. In arrivo sembrano Kumbulla e Tonali, ma dei big serviranno cessioni, come Skriniar e/o Brozovic.

CATENA DI COMANDO – Conte lamenta una lontananza da parte del presidente e una fuoriuscita di notizie private al di fuori della società. Forse vorrebbe diventare un manager all’inglese. Zhang però non vuole dire addio al direttore sportivo Piero Ausilio, corteggiato dalla Roma, e all’amministratore delegato Beppe Marotta. Ma soprattutto dice no a lasciarsi dettare la linea dirigenziale da un tecnico.

COMUNICAZIONE – L’allenatore lamenta una scarsa protezione nei confronti della squadra, una poca riconoscenza per il lavoro compiuto ma parlerà anche di temi come il calendario del campionato. I vertici nerazzurri invece diranno basta a sfoghi come quelli a fine Serie A o post ko in finale di Europa League contro il Siviglia perché così si danneggerebbe anche dell’immagine del club e dell’azienda.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE