Conte-Inter, ancora un colpo di scena possibile ma firma a un passo – CdS

Articolo di
14 maggio 2019, 08:35
Antonio Conte

Antonio Conte dovrebbe diventare il prossimo allenatore dell’Inter, salvo sorprese. Il quotidiano “Il Corriere dello Sport” lascia ancora un minimo dubbio, pur vedendo ormai sicuro l’arrivo a Milano dell’ex CT della Nazionale: i dettagli.

UN PASSO ALLA FIRMA – Fra l’Inter e Antonio Conte l’ultimo ostacolo è… la Juventus. Secondo “Il Corriere dello Sport” il tecnico si è già promesso ai nerazzurri, ma aspetterà comunque di capire se l’incontro fra Massimiliano Allegri e Andrea Agnelli porterà a una rottura a Torino. Al momento però un suo ritorno in bianconero appare di difficile realizzazione, quindi il dopo Luciano Spalletti è comunque segnato, con Suning e Giuseppe Marotta che hanno deciso di cambiare a prescindere dal finale di stagione.

LO STAFF – Tre o quattro stagioni per Conte? Non un problema, conta il progetto che sarà a lunga scadenza, con l’obiettivo entro due anni di colmare il gap con la Juventus. L’ingaggio sarà fra otto e nove milioni di euro netti più importanti bonus, legati alla qualificazione in Champions League e alla vittoria di trofei. Con Conte dovrebbero arrivare il fratello Gianluca (assistente tecnico), Julio Tous (preparatore atletico e performance analyst), Costantino Coratti (preparatore atletico) e Tiberio Ancora (nutrizionista). Non c’è più Angelo Alessio, che ha iniziato la carriera da allenatore in solitaria, da capire le posizioni di Paolo Bertelli (preparatore atletico ora al Chelsea) e Gianluca Spinelli (preparatore dei portieri andato al PSG, all’Inter c’è Adriano Bonaiuti).

Fonte: Il Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE