Conte-Inter, ancora un colpo di scena possibile ma firma a un passo – CdS

Articolo di
14 Maggio 2019, 08:35
Antonio Conte
Condividi questo articolo

Antonio Conte dovrebbe diventare il prossimo allenatore dell’Inter, salvo sorprese. Il quotidiano “Il Corriere dello Sport” lascia ancora un minimo dubbio, pur vedendo ormai sicuro l’arrivo a Milano dell’ex CT della Nazionale: i dettagli.

UN PASSO ALLA FIRMA – Fra l’Inter e Antonio Conte l’ultimo ostacolo è… la Juventus. Secondo “Il Corriere dello Sport” il tecnico si è già promesso ai nerazzurri, ma aspetterà comunque di capire se l’incontro fra Massimiliano Allegri e Andrea Agnelli porterà a una rottura a Torino. Al momento però un suo ritorno in bianconero appare di difficile realizzazione, quindi il dopo Luciano Spalletti è comunque segnato, con Suning e Giuseppe Marotta che hanno deciso di cambiare a prescindere dal finale di stagione.

LO STAFF – Tre o quattro stagioni per Conte? Non un problema, conta il progetto che sarà a lunga scadenza, con l’obiettivo entro due anni di colmare il gap con la Juventus. L’ingaggio sarà fra otto e nove milioni di euro netti più importanti bonus, legati alla qualificazione in Champions League e alla vittoria di trofei. Con Conte dovrebbero arrivare il fratello Gianluca (assistente tecnico), Julio Tous (preparatore atletico e performance analyst), Costantino Coratti (preparatore atletico) e Tiberio Ancora (nutrizionista). Non c’è più Angelo Alessio, che ha iniziato la carriera da allenatore in solitaria, da capire le posizioni di Paolo Bertelli (preparatore atletico ora al Chelsea) e Gianluca Spinelli (preparatore dei portieri andato al PSG, all’Inter c’è Adriano Bonaiuti).

Fonte: Il Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE