Conte chiarisce con Vecino e vuole l’attaccante: Giroud o Llorente? – CdS

Articolo di
29 Gennaio 2020, 08:38
Matias Vecino Inter-SPAL
Condividi questo articolo

Antonio Conte secondo il “Corriere dello Sport” in comune accordo con la società negli ultimi giorni ha avuto modo di chiarire la situazione con Matìas Vecino per non rischiare. Un nodo invece per quanto riguarda l’arrivo del nuovo attaccante. 

CHIARITO CON VECINO – La situazione riguardo Matìas Vecino si fa sempre più complicata. Il centrocampista, che inizialmente era stato messo fuori dal progetto dell’Inter, negli ultimi giorni ha avuto modo di confrontarsi con Antonio Conte per chiarire alcune vicende e non rischiare. La società è stata chiara riguardo l’arrivo di un altro centrocampista dopo Christian Eriksen: solo in caso di cessione. Per l’uruguaiano invece al momento sono arrivate solo proposte in prestito. Il centrocampista dunque oggi è stato convocato per la sfida di Coppa Italia contro la sua ex squadra e potrebbe giocare addirittura da titolare.

CHI ARRIVA? – In attacco la situazione si fa sempre più interessante. La dirigenza nerazzurra ha trovato ormai da tempo l’accordo totale con il giocatore, e con il Chelsea resta ancora da limare qualcosa. Con il Napoli si è riaperta la pista Fernando Llorente che arriverebbe con la formula del prestito, e l’operazione costerebbe molto meno rispetto quella del centravanti francese. L’Inter valuta la situazione a 72 ore dalla chiusura del mercato invernale.


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE