Calciomercato

Con Conte all’Inter la lista dei sostituti di Icardi si riduce a due – Sky

Con la possibilita partenza di Mauro Icardi, secondo quanto riportato nel corso di un’edizione pomeridiana di “Sky Sport 24”, la lista dei suoi possibili sostituti all’Inter si riduce a due nomi: Edin Dzeko e Romelu Lukaku, che piacciono tantissimi ad Antonio Conte.

CONTE-INTER – Si fanno sempre più insistenti le voci di un possibile approdo di Antonio Conte nella panchina dell’Inter, e con lui, anche la possibilità che Mauro Icardi rimanga ancora a Milano, ma molto dipenderà dall’intenzione innanzi tutto della società (dati gli episodi degli ultimi mesi), e subito dopo dell’allenatore, che nel caso in cui dovesse firmare con i nerazzurri, avrà modo di poterlo testare nel corso del pre-campionato.

DUE NOMI – Nel caso in cui Mauro Icardi dovesse andare via dall’Inter, la lista dei possibili sostituti si riduce a due, e portano il nome di Edin Dzeko e Romelu Lukaku: l’attaccante della Roma piace tantissimo ad Antonio Conte, che ha provato a strapparlo ai giallorossi già la scorsa stagione. Caratteristiche simili invece, Romelu Lukaku, l’attaccante belga non ha vissuto una stagione particolarmente emozionante al Manchester United, per lo più caratterizzata da problemi fisici e poco impiego, però lo stesso attaccante ha più volte espresso la sua volontà di venire a giocare in Serie A.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh