Commisso: “Chiesa? Con offerta giusta lo accontenteremo. Ripresa…”

Articolo di
4 Maggio 2020, 19:50
Rocco Commisso Rocco Commisso
Condividi questo articolo

Rocco Commisso, patron della Fiorentina, ha parlato ai microfoni di Radio Bruno Firenze, facendo il punto sulla situazione di mercato di Federico Chiesa – giocatore cercato con insistenza anche dall’Inter – e sulla ripresa del campionato nonostante l’emergenza Coronavirus.

FUTURO INCERTO – Rocco Commisso, senza troppi giri di parole, ha fatto capire che chiunque voglia acquistare Federico Chiesa – Inter compresa – dovrà presentarsi al tavolo dei viola con la giusta offerta: «Con il caos che si è creato con questo virus, non è il momento di prendere decisioni. Io ho un grande rapporto sia con Chiesa che con il padre, se vorrà partire allora lo accontenteremo a prescindere da quale squadra ci porti la giusta offerta, Juventus compresa. Spero possa restare anche se lo vogliono molte squadre. Castrovilli invece sarà il nostro numero 10».

RIPRESA – Commisso ha anche rivelato quanto gli manchi il calcio, fermo ormai da settimane a causa dell’emergenza Coronavirus. Proprio di un’eventuale ripresa ha parlato il numero uno viola, esprimendo il suo pensiero: «Mi mancano il calcio e la mia Fiorentina, spero di riprendere il prima possibile. Prima però viene la salute. Questa stagione è già un disastro, cerchiamo di non rovinare anche il prossimo campionato. Stiamo studiando i nuovi protocolli per cercare di capire cosa possiamo fare riguardo agli allenamenti insieme ai miei dirigenti».




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.