Cech, Marchetti e Begovic per il post Handanovic

Articolo di
23 aprile 2015, 12:39

L’Inter sta gettando le basi per la prossima stagione, i dirigenti nerazzurri in questo periodo dovranno prendere diverse decisioni delicate che influenzeranno il futuro dell’Inter. Il destino di Handanovic non è ancora chiaro, il rinnovo tarda ad arrivare e si iniziano a fare i nomi dei possibili sostituti del numero uno nerazzurro. 

CECH IN POLE – Stando a quanto è stato riportato dalla “Gazzetta dello Sport” l’Inter starebbe sondando il terreno attorno a due portieri molto interessanti. Nel caso in cui dovesse partire Handanovic l’indiziato numero uno per prendere il suo posto è Peter Cech, il portiere è in scadenza con il Chelsea e si potrebbe liberare a parametro zero per la prossima stagione, un operazione low cost e di qualità che potrebbe portare un grande portiere a Milano. L’altro nome fatto dalla Gazzetta è quello di Marchetti, anche lui come Cech è in scadenza di contratto nel giugno 2016 e potrebbe liberarsi per venire all’Inter e coprire il posto lasciato vuoto da Handanovic.

MANCINI VUOLE BEGOVIC – In Inghilterra invece sono certi di chi sarà il prossimo portiere dell’Inter. Secondo quanto è stato riportato dal “Mirror” l’Inter ha già deciso chi sarà il portiere che sostituirà Handanovic, si tratta di Asmir Begovic. Portiere classe 87 è attualmente in forza allo Stock City, ha il contratto in scadenza a giugno 2016 e secondo la stampa britannica Mancini lo avrebbe indicato come futuro portiere dell’Inter. Begovic piace molto a Mancini e lo seguiva con interesse anche ai tempi del Manchester City.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE