Ceccarini: “Sostituto Icardi, un’altra idea. Inter, segnali negativi”

Articolo di
23 febbraio 2019, 08:55
Niccolò Ceccarini

Nel suo editoriale per il sito “TuttoMercatoWeb” il giornalista Niccolò Ceccarini è apparso pessimista su una permanenza di Mauro Icardi all’Inter per la prossima stagione. A suo avviso i nerazzurri presenteranno comunque una proposta per il rinnovo del contratto, ma starebbero iniziando a cercare un sostituto e ne avrebbero individuati due.

RIMPIAZZO – “Capitolo Mauro Icardi: alla fine una soluzione per andare avanti fino al termine della stagione si troverà. Resta da capire se la frattura che si è venuta a creare sia insanabile o no. Al momento i segnali sono negativi. Icardi ha una clausola rescissoria da centodieci milioni di euro valida per l’estero. L’Inter è intenzionata ad andare avanti sulla proposta di rinnovo, ma la situazione è complicatissima. Nel caso di un addio è chiaro che l’Inter non può sbagliare il sostituto, anche perché Icardi è uno dei migliori attaccanti al mondo. Prima della chiusura del mercato invernale c’era stato un sondaggio per Duvan Zapata, Romelu Lukaku può essere un’altra idea. In vista del prossimo anno occhio anche a Yannick Carrasco, che a gennaio è stato vicino a lasciare il Dalian Yifang. Magari a condizioni particolarmente favorevoli potrebbe tornare d’attualità sia per il Milan ma anche per l’Inter”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE