Calciomercato

Ceccarini: «Skriniar-Inter, trattativa non semplice. Ma la società anticipa»

Evitato il rischio cessione, per Skriniar ora si apre una battaglia altrettanto decisiva: quella per il rinnovo. Ceccarini, nel suo editoriale per TuttoMercatoWeb, parla delle mosse dell’Inter per evitare di doverlo perdere.

RISCHIO DA EVITARE – “La sosta e un incontro che sarà molto importante per il futuro. L’Inter e l’agente di Milan Skriniar si potrebbero vedere già la prossima settimana per provare a porre le basi per il rinnovo. La scadenza giugno 2023 non mette certo ai ripari il club nerazzurro, che sa benissimo quanto sia forte il pressing del PSG. Il presidente Nasser Al-Khelaifi avrebbe già voluto tentare l’affondo nell’ultima sessione di mercato ma in realtà non ci sono mai stati i presupposti per una vera e propria cessione. L’Inter avrebbe vacillato solo di fronte a 65-70 milioni di euro. E fin qui il club francese non si è mai spinto. Ora però il rischio di perdere il difensore slovacco a parametro zero c’è ed è concreto. Per questo la società nerazzurra vuole anticipare i tempi e non andare troppo avanti. Anche perché il PSG potrebbe mettere sul piatto della bilancia un ingaggio di otto milioni di euro. E così ecco che l’Inter rispetto alla prima offerta (intorno ai cinque) proverà a rilanciare. Nella speranza che anche la volontà di Skriniar possa fare la differenza. Nel caso non si dovesse trovare un accordo, è evidente che l’Inter dovrebbe prendere in considerazione anche l’ipotesi di una cessione a gennaio per non perdere il giocatore a parametro zero. E questo complicherebbe non poco la stagione. Insomma una trattativa che non si preannuncia semplice”-

Fonte: tuttomercatoweb.com – Niccolò Ceccarini

Skriniar, il DS del PSG: «Parlato non solo con lui! Insoddisfatto, mancato qualcosa»

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh