Ceccarini: “Malcom-Inter, intoppo formula. Florenzi più lontano! Gli altri…”

Articolo di
7 luglio 2018, 07:07
Niccolò Ceccarini

Niccolò Ceccarini – Direttore di “RMC Sport” -, nel consueto editoriale del sabato per il portale “Tutto Mercato Web”, fa il punto sul mercato dell’Inter, che vuole regalare altre tre pedine titolari a Spalletti

ALA PER SPALLETTI – C’è movimento in casa Inter, dove si continua a lavorare su Malcom (Bordeaux). Luciano Spalletti è molto felice del lavoro della società, ma il brasiliano sarebbe la vera ciliegina sulla torta. Il Bordeaux chiede l’obbligo di riscatto. Valutazione 40 milioni di euro. Con il giocatore l’accordo è stato raggiunto già da tempo, a inizio giugno nel corso del blitz a Milano dei suoi agenti. L’operazione è possibile però solo con il prestito con diritto”.

MEDIANO E TERZINO – “L’Inter ha anche altri obiettivi. Per il centrocampo Mousa Dembelé (Tottenham) resta il preferito, subito dietro occhio a William Carvalho (Sporting Clube de Portugal). Poi c’è la fascia destra, che ha sicuramente bisogno di un innesto dopo la cessione di Davide Santon (Roma). I profili sono sempre gli stessi: Sime Vrsaljko (Atletico Madrid), Aleix Vidal (Barcellona) e Davide Zappacosta (Chelsea). Ci sarebbe anche Alessandro Florenzi (Roma), ma sta trattando il rinnovo con la Roma ed è una pista decisamente più complicata”.






ALTRE NOTIZIE