Ceccarini: “Lukaku, due soluzioni per l’Inter. Marotta e Ausilio valutano”

Articolo di
29 giugno 2019, 08:00
Niccolò Ceccarini

Per portare Romelu Lukaku all’Inter ci vuole un qualcosa che convinca il Manchester United, e la dirigenza nerazzurra sta facendo il possibile per arrivare a un accordo. Lo riporta il giornalista Niccolò Ceccarini, nel suo editoriale per il sito “TuttoMercatoWeb”: questa la strategia.

OBIETTIVO CHIARO – “L’Inter continua a viaggiare a vele spiegate. Dopo aver definito in due giorni altrettante operazioni importanti come Valentino Lazaro e Stefano Sensi, adesso il club nerazzurro si sta concentrando su come poter sbloccare l’affare Romelu Lukaku. In questo momento è un affare molto complesso, anche perché nei piani dell’Inter la partenza di Mauro Icardi avrebbe dovuto spianare la strada all’arrivo del bomber belga. E allora ecco che Giuseppe Marotta e Piero Ausilio stanno pensando a due soluzioni diverse”.

LUKAKU COI SOLDI SUBITO – “La prima passa dalle possibili cessioni. Ivan Perisic poteva essere un’idea ma Antonio Conte, vista anche l’impossibilità di fare un tentativo per Federico Chiesa, preferisce per ora tenerselo stretto. È chiaro che tutto cambierebbe se ci fosse un’offerta alta da indurre l’Inter a fare una riflessione. E allora ecco che una situazione da monitorare è quella di Radja Nainggolan, anche se la partecipazione a tre competizioni comporta una rosa ampia e di qualità. E Conte vuole avere più alternative a disposizione visto che la stagione sarà lunga e impegnativa”.

O CON QUELLI DOPO – “L’altra pista da battere è proporre al Manchester United un prestito oneroso biennale con obbligo di riscatto da esercitare nel 2021. Ovviamente tenendo presente che la valutazione di Lukaku è sui settantacinque milioni di euro. L’Inter con il giocatore ha già trovato l’accordo da tempo e quindi da questo punto di vista non ci sono problemi. Il suo agente Federico Pastorello sta lavorando da giorni per trovare un’intesa che possa andare bene a entrambi i club. Insomma si attendono sviluppi”.

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE