Ceccarini: “Inter, Gabriel Jesus se parte Lautaro Martinez! Nainggolan…”

Articolo di
18 Luglio 2020, 08:01
Niccolò Ceccarini Niccolò Ceccarini
Condividi questo articolo

Ceccarini – Direttore di “TMW Radio” -, nel consueto editoriale del sabato per il portale “Tutto Mercato Web”, fa il punto sul mercato dell’Inter, che potrebbe puntare su Gabriel Jesus qualora partisse Lautaro Martinez. Diverse le operazioni sul tavolo

EREDE IN ATTACCO – L’editoriale di Niccolò Ceccarini inizia dal possibile colpo nerazzurro in attacco: Gabriel Jesus potrebbe essere il nome giusto per l’Inter se Lautaro Martinez dovesse alla fine andare al Barcellona. È un’idea che sta prendendo sempre più corpo, anche se per il momento i nerazzurri non si sono mossi. È chiaro che l’Inter a oggi deve essere pronta a tutto. Nessuno vuole perdere Lautaro Martinez, ma se poi non ci fossero i presupposti per continuare insieme serve un piano alternativo. E la strada che porta a Gabriel Jesus potrebbe essere quella giusta. Il brasiliano è un profilo di altissimo livello e l’Inter ci sta inevitabilmente pensando. Si sta invece raffreddando la pista Edinson Cavani, anche per le richieste di ingaggio molto alte. I nerazzurri si stanno muovendo per tentare di trattenere Alexis Sanchez, che ha ancora due anni di contratto con il Manchester United. Lo stipendio è altissimo ma l’Inter vorrebbe trovare una soluzione con il club inglese e il cileno per proseguire ancora insieme”.

ESTERNO MANCINO E CHIESA – Ceccarini si dilunga anche su operazioni oggi considerabili minori: “Dopo aver messo a segno il colpo Achraf Hakimi, l’Inter è al lavoro per la fascia sinistra. Il primo nome sulla lista indicato da Antonio Conte è quello di Emerson Palmieri (su cui c’è anche la Juventus), ma attenzione anche a Junior Firpo, che potrebbe entrare nell’operazione Lautaro Martinez-Barcellona. E a proposito di grandi attaccanti, il futuro di Federico Chiesa è un rebus. Una volta finito il campionato, Chiesa e la Fiorentina si dovranno sedere a un tavolo per decidere il da farsi. Il presidente Rocco Commisso non ha chiuso la porta a una cessione, se questa sarà la volontà del giocatore, ma è chiaro che dovrà arrivare una proposta adeguata al suo valore. E la Fiorentina lo valuta sui 70 milioni di euro. A oggi però è molto difficile che possa arrivare una proposta del genere. Juventus e Inter restano alla finestra. […] Anche l’Inter oggi è bloccata. Un eventuale investimento dipende dalla partenza di Lautaro Martinez. E anche Radja Nainggolan che poteva essere una possibile contropartita dovrebbe rimanere in nerazzurro”.

Fonte: Tutto Mercato Web – Niccolò Ceccarini



Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




<!--//<![CDATA[ var m3_u = (location.protocol=='https:'?'https://servedby.publy.net/ajs.php':'http://servedby.publy.net/ajs.php'); var m3_r = Math.floor(Math.random()*99999999999); if (!document.MAX_used) document.MAX_used = ','; document.write (""); //]]>-->

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.