Calciomercato

Ceccarini: “Eriksen-PSG? Da capire una cosa. Vice Lukaku, tanti nomi”

Niccolò Ceccarini ha fatto il punto sul mercato dell’Inter sia in entrata che in uscita a gennaio su Eriksen, nel mirino del PSG, e sul vice Lukaku

ERIKSEN – Queste le parole di Niccolò Ceccarini sul mercato Inter a gennaio all’interno del suo consueto editoriale su “TuttoMercatoWeb.com”. “Anche l’Inter è al lavoro per pianificare il mercato in entrata, che passerà inevitabilmente prima dalle cessioni. È chiaro che il nome più caldo resta Eriksen. Il danese vorrebbe tornare in Premier League ma ora potrebbe verificarsi uno scenario diverso visto che il Paris Saint Germain ha preso Pochettino come nuovo allenatore. È lui che negli anni del Tottenham ha fatto di Eriksen uno dei punti di riferimento della squadra. Proprio per questo potrebbe nascere a breve una trattativa tra i due club. Resta da capire se con un’offerta oppure con uno scambio. In questo caso il profilo giusto potrebbe essere quello di Paredes“.

VICE LUKAKU – Ceccarini sul vice Lukaku. “Presto tra Conte e la società ci sarà un vertice per fissare tutte le strategie. Molto ruota intorno al ruolo di vice Lukaku dove i nomi che ballano sono tanti. A partire dal Papu Gomez, destinato a lasciare l’Atalanta. Oltre a lui da monitorare anche Giroud, Gervinho e la possibile new entry Pavoletti nel caso di uno scambio con Nainggolan al Cagliari. Un’altra situazione da non sottovalutare riguarda la fascia sinistra dove in realtà il tecnico gradirebbe un’alternativa a Young“.

Fonte: Niccolò Ceccarini – TuttoMercatoWeb.com

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.