Calciomercato

Ceccarini: «Attacco Inter, riflessioni finite. Ore calde e Pinamonti liberato»

L’Inter, come confermato anche ieri da Inzaghi in conferenza stampa (vedi articolo), prenderà un altro attaccante dopo Dzeko. Niccolò Ceccarini, nel suo editoriale per il sito “TuttoMercatoWeb”, parla di affondo in vista per uno fra Thuram e Correa e di Pinamonti in uscita.

LA PRIORITÀ – “L’Inter lavora forte per arrivare all’acquisto del secondo attaccante da regalare a Simone Inzaghi. Le riflessioni sono finite e nelle prossime ore le trattative entreranno nella loro fase più calda. Giuseppe Marotta e Piero Ausilio sono in pressing su Marcus Thuram del Borussia Monchengladbach. La valutazione del club tedesco è sui trenta milioni di euro, i nerazzurri sono pronti a mettere sul piatto della bilancia venti milioni di euro più bonus. Insomma la distanza è colmabile e si aspetta solo l’accelerazione finale, considerato anche che c’è già il si del giocatore al trasferimento”.

L’ALTRO – “Contemporaneamente l’Inter si sta muovendo su Joaquin Correa. La Lazio vuole almeno trentacinque milioni di euro e questo ha un po’ frenato i discorsi. Nelle prossime ora tutto sarà più chiaro. Non appena arriverà la punta, Andrea Pinamonti saluterà l’Inter con destinazione Empoli. La società nerazzurra pagherà il 60% dell’ingaggio. Intanto dopo l’incontro di mercoledì scorso sale sempre più l’ottimismo per il rinnovo di Lautaro Martinez. Presto ci dovrebbe essere un nuovo summit nel quale verranno poste le basi per un nuovo accordo fino al 2026 con ingaggio vicino ai sei milioni di euro”.

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Niccolò Ceccarini

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button