CalciomercatoPrimo Piano

Casadei allontana Dumfries ma avvicina Lukaku all’Inter: maxi operazione – CdS

Casadei può essere il giovane sacrificato dall’Inter in questa sessione di mercato. E l’eventuale cessione a un top club come il Chelsea difficilmente può essere evitata. Come riportato dal Corriere dello Sport odierno, in casa nerazzurra si ragiona su tutte le ipotesi per trarre vantaggio dall’operazione. Nel pentolone di mercato anche Dumfries e Lukaku

ASSE DI MERCATO – A differenza di Denzel Dumfries (vedi articolo), il futuro di Cesare Casadei non è condizionato dai Mondiali di Qatar 2022. Anzi. E anche i costi sono nettamente inferiori a livello di operazione. Inoltre, il centrocampista classe 2003 non potrebbe mai rifiutare la corte del Chelsea a 19 anni. Così come l’Inter potrebbe avere difficoltà a rifiutare la nuova offerta in arrivo da Londra. Se verrà confermato il rialzo da 8 a 12 milioni di euro, a Milano inizieranno a ragionare sul serio sull’addio di Casadei. La richiesta dell’Inter è sempre di 15 ma la forbice di 3 milioni a quel punto diventerebbe facilmente colmabile. Come riportato sul Corriere dello Sport oggi in edicola, l’eventuale cessione di Casadei al Chelsea porrebbe le basi per la conferma di Romelu Lukaku a Milano per un’ulteriore stagione. Rinnovando così il prestito fino al 30 giugno 2024. E magari anche per intavolare il trasferimento di Dumfries in Inghilterra in vista della prossima stagione. L’asse di mercato Milano-Londra resta caldissimo.

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh