Carnevale (Udinese): “Rifiutati oltre 30 milioni dall’Inter per De Paul! Ora…”

Articolo di
16 Luglio 2020, 16:39
Condividi questo articolo

Carnevale – Capo dell’Area Scouting dell’Udinese -, intervenuto a “Punto Nuovo Sport Show” sulle frequenze di Radio Punto Nuovo, svela un dettaglio sul mancato passaggio di de Paul all’Inter. Il classe ’94 oggi è la stella della squadra friulana

AFFARE SFUMATO – Il retroscena di mercato del giorno lo offre Andrea Carnevale, direttamente da Udine: «Un anno fa abbiamo rinunciato alla cessione di Rodrigo de Paul all’Inter per 33 milioni di euro. Abbiamo ritenuto che un altro anno qui a Udine sarebbe stato utile per de Paul, che è un giocatore appetibile. Anche il Napoli l’ha seguito. Io lo considero un piccolo fuoriclasse. È il momento in cui può arrivare in una grande squadra. Quattro anni fa, quando l’abbiamo visto in Argentina, giocava da trequartista. A Valencia faceva l’esterno d’attacco a sinistra. Con la Nazionale Argentina invece gioca davanti alla difesa e in passato è stato impiegato da mezzala. De Paul anche una grande resistenza in fase di contenimento e in fase di spinta. Negli ultimi quindici metri è molto determinante e forte. In Italia ha cambiato ruolo. De Paul è un numero 10 e a Udine è un leader. Nel centrocampo a tre secondo me rende meglio a sinistra, sebbene stia giocando molto bene anche a destra. Può giocare in tutti i ruoli perché è un giocatore universale, molto bravo». A giudicare dalle parole di Carnevale, probabilmente l’Udinese ha perso il treno economico, ma soprattutto il classe ’94 argentino ha perso il treno Inter, non indifferente per il salto di qualità nella sua carriera.




© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale


Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato



tifointer





ALTRE NOTIZIE




Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.