CalciomercatoPrimo Piano

Calciomercato Serie A ridotto, ma solo per modo di dire: ecco l’ipotesi

La Serie A ha deciso di modificare tutte le sue abitudini pur di far riprendere e terminare questa stagione. Di conseguenza, anche la prossima sarà poco tradizionale, a partire dal calciomercato “estivo”. Come riportato a “Sport 24 Today” su Sky Sport 24, l’ultima ipotesi prevede il pacchetto “tre mesi in uno”

FINESTRA EXTRA – La Serie A è pronta a ripartire, ma qualcosa cambierà. Compreso il calciomercato (vedi comunicato). L’ultima ipotesi, che segue quella del mercato “preliminare”, riguarda la finestra aperta per un mese. Dal 1° settembre, giorno dell’inizio ufficiale della stagione 2020/21, fino al 2 ottobre. A inizio finestra potranno essere ufficializzati gli acquisti fatti nei due mesi precedenti, a stagione 2019/20 ultimata. Poi un mese pieno di mercato, dimezzato rispetto al solito, ma teoricamente in formato extra-large. Di fatto sarebbero tre i mesi in cui poter fare acquisti e cessioni anziché due, ma solo uno per poterli ufficializzare. Non mancherebbero problemi contrattuali a causa della Serie A ancora in corso, pertanto si sta cercando di trovare una soluzione prima di ufficializzare questo format. Inutile aggiungere che l’Inter, con Beppe Marotta in prima fila, guarda da vicino la situazione per via dei numerosi giocatori in prestito e scadenza da trattare.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh