Bucchioni: “Dybala oggi direbbe sì all’Inter, scambio con Icardi? Lukaku…”

Articolo di
9 agosto 2019, 08:22
Enzo Bucchioni

Dybala per Icardi? Il giorno dopo l’arrivo di Lukaku all’Inter il giornalista Enzo Bucchioni, nel suo editoriale per il sito TuttoMercatoWeb, torna quasi a proporre uno scambio fra i nerazzurri e la Juventus. Questo perché la Joya non ha completato il suo trasferimento in Premier League.

TUTTO CAMBIATO – “Romelu Lukaku all’Inter è la vittoria di Giuseppe Marotta e della sua strategia dei silenzi e del basso profilo. Quando tutti davano l’attaccante belga in mano alla Juventus la serenità del manager nerazzurro doveva far intuire qualcosa. I nerazzurri avevano l’OK del giocatore da molto tempo, quella era la loro forza, e aspettando sulla riva del fiume come consigliano i saggi, alla fine l’obiettivo è stato raggiunto. E pensare che la Juventus l’aveva studiata bene: stoppo il passaggio di Lukaku all’Inter e impedisco ai miei potenziali rivali in Italia di crescere, lo prendo io e trovo una spalla ideale, molto fisica, per Cristiano Ronaldo, mando Paulo Dybala al Manchester United e faccio anche una bella plusvalenza (pagato quaranta milioni di euro). Tornava tutto. Peccato che proprio Dybala, deluso da trattamento della Signora, abbia bloccato tutta l’operazione e alla fine abbia fatto saltare il banco. I no dell’argentino al Manchester United hanno di fatto rallentato l’operazione di scambio e consentito all’Inter di restare sempre in corsa fino al decisivo rilancio finale”.

ANCORA LO SCAMBIO? – “Ma i guai per la Juventus non finiscono qui. Quando Lukaku è passato all’Inter, non avendo sottomano un altro attaccante di livello internazionale, Fabio Paratici è stato costretto a far saltare il passaggio di Dybala al Tottenham che sembrava fatto nel pomeriggio di ieri. Settanta milioni che avrebbero fatto molto comodo per i conti in rosso della Juventus non sono entrati. Dopo aver perso Lukaku ora i bianconeri non possono più vendere Dybala senza avere una alternativa credibile. Chiuso il mercato inglese ora serve una pausa di riflessione perché in casa Juve qualcosa devono fare. Urgono idee e strade diverse. La soluzione più facile potrebbe essere quella di togliere Dybala dal mercato, ma dopo quello che è successo negli ultimi dieci giorni con che spirito resterebbe a Torino il fantasista argentino prima bocciato e poi ripescato? Se era fuori dai programmi fino a poche ore fa reintegrarlo diventa imbarazzante. Il PSG è alla finestra e il giocatore gradirebbe la Francia. La seconda soluzione potrebbe essere quella di riprovare a prendere quel Mauro Icardi che l’Inter l’estate scorsa aveva proposto alla Juventus per fare plusvalenze e Paratici (fra l’altro) insegue da sempre ed era convinto di poter portare a Torino. Anche in quella occasione Dybala si mise di traverso, rifiutò l’Inter. Ma una operazione del genere oggi vorrebbe dire rinforzare troppo l’Inter e sarebbe un enorme favore a Marotta che già ha preso Lukaku e ha in mano Edin Dzeko. Marotta in un colpo solo si toglierebbe la grana Icardi andando a recuperare una situazione di difficile soluzione e immetterebbe in attacco estro e qualità, magari sfruttando anche la voglia di rivincita di Dybala che oggi all’Inter direbbe sì”.

Fonte: TuttoMercatoWeb.com – Enzo Bucchioni

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer






ALTRE NOTIZIE