Calciomercato

Brozovic, c’è apertura per il rinnovo con l’Inter ma il tempo stringe – CdS

L’entourage di Brozovic dopo diverse richieste di incontro andate a vuoto, ieri ha finalmente incontrato la dirigenza dell’Inter. Un primo approccio per il rinnovo e, come specificato questa mattina dal Corriere dello Sport, le due parti si riaggiorneranno nuovamente tra un paio di settimane.

PRIMO INCONTRO – Il padre-agente di Brozovic, insieme a un’avvocatessa di fiducia, hanno finalmente incontrato la dirigenza dell’Inter per cominciare a trattare per il rinnovo di contratto. Un primo meeting conoscitivo, le parti hanno comunque concordato di rivedersi entro un paio di settimane per iniziare a discutere in maniera approfondita di numeri. Il tempo, però, stringe: Brozovic ha un contratto in scadenza a giugno 2022 e da gennaio sarà libero di firmare con un altro club. L’Inter dal canto suo non ha mai nascosto la volontà di tenere il croato. Marotta e Ausilio hanno intenzione di presentare un’offerta per il prolungamento del contratto che permetterebbe al giocatore di aumentare il suo ingaggio ad 4,5 a 5,5. Un’apertura da parte del giocatore c’è stata e ascolterà volentieri la proposta del club, anche perché a Milano si trova bene, ma sogna un contratto da top player (magari oltre 7 milioni). L’apertura di un dialogo è comunque letta positivamente dalla dirigenza.

Fonte: Corriere dello Sport – And. Ram.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button