CalciomercatoPrimo Piano

Bremer prima di Skriniar: Marotta incontra il Torino, ma la Juventus fa sul serio – CdS

L’Inter adesso ha fretta di chiudere Gleison Bremer, anche se la Juventus fa sul serio per il dopo de Ligt. Presto nuovo incontro tra Marotta e Torino per provare a chiudere definitivamente anche prima di una possibile cessione di Milan Skriniar.

ANCORA IN VANTAGGIO – L’Inter nelle ultime ore ha impresso un’accelerata alla trattativa con il Torino per provare a chiudere definitivamente l’affare per Gleison Bremer, con il quale c’è già un accordo da gennaio e il calciatore aspetta solamente i nerazzurri. Domani pomeriggio il vertice con l’agente del calciatore e il presidente del Torino, Urbano Cairo e il ds Davide Vagnati per anticipare la Juventus. Non è dato sapere se l’intesa definitiva verrà raggiunta direttamente domani, ma quel che certo è che l’intenzione della dirigenza nerazzurra è quella di concludere l’affare prima di un’eventuale cessione di Milan Skriniar al PSG che, ricordiamo, gioca al ribasso e non ha ancora presentato un’offerta decente.

INTENZIONE CHIARA – L’Inter vuole evitare di trovarsi senza Milan Skriniar e il suo “sostituto”. La società di Viale della Liberazione per Bremer era partita da una valutazione di 28-30 milioni, compresi i bonus. Adesso è arrivata a 30 a cui aggiungere una parte variabile, ma non intende raggiungere quota 40. Possibile che a 32-33 milioni più bonus si possa trovare una quadra, magari inserendo come contropartita tecnica Cesare Casadei. L’Inter valuta il cartellino del centrocampista 7-8 milioni perché il ragazzo piace al Sassuolo e ad altri club.

INSERIMENTO – La Juventus dal canto suo pensa seriamente a Bremer, tanto da aver già avviato i contatti con l’intermediario Bertolucci. I bianconeri, però, attendono novità sul fronte Matthijs de Ligt in direzione Bayern Monaco. La volontà dell’olandese di trasferirsi alla corte di Nagelsmann, e i tedeschi vorrebbero reinvestire la cifra incassata dalla cessione di Robert Lewandowski (al Barcellona) per finanziare il colpo, ma non basta per chiudere in tempi brevi. Ecco perché l’Inter ora vuole affondare il colpo. 

Fonte: Corriere dello Sport – Andrea Ramazzotti

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro

Ads Blocker Detected!!!

Abbiamo notato che sta usando un AdBlocker. INTER-NEWS.IT sostiene spese ingenti di personale, infrastrutture tecnologiche e altro e disabilitando la pubblicità ci impedisci di guadagnare il necessario per continuare a tenerti aggiornato con le notizie sull\'Inter. Per favore inserisici il nostro sito nella tua lista di esclusione del tuo AdBlocker.

Grazie.

Powered By
Best Wordpress Adblock Detecting Plugin | CHP Adblock