Calciomercato

Bremer blocca il mercato del Torino: la clausola, l’Inter e la minaccia Conte – TS

Bremer dirà addio al Torino in questa sessione di mercato e la conferma arriva proprio dal diretto interessato. L’Inter continua a tenersi a distanza dalla richiesta granata ma ha carte buone da giocarsi per arrivare all’accordo. Come riportato sulle pagine di Tuttosport, l’ex nerazzurro Conte è la principale minaccia sull’asse Bremer-Inter

OPERAZIONE OBBLIGATA – Il Torino deve cedere Gleison Bremer (vedi video, ndr) per avere liquidità necessaria. E poter quindi sbloccare il proprio mercato in entrata. La speranza granata è ottenere almeno 40 milioni di euro, possibilmente cash. Eppure una clausola contrattuale rischia di mettere spalle al muro il Torino: con un’offerta pari a 25 milioni Bremer dovrà essere liberato. Per questo si proverà quantomeno a ricavare 30 milioni o più. L’Inter è sempre in prima fila in virtù dell’accordo con il difensore brasiliano ma non con la società granata. A sbloccare l’operazione potrebbe essere l’inserimento di Cesare Casadei come parziale contropartita. Nel frattempo il Torino spera sempre di alzare l’asticella: già respinta un’offerta superiore ai 25 milioni da parte del Tottenham di Antonio Conte, che apprezza Bremer proprio come Simone Inzaghi (vedi articolo). In Italia spunta l’ipotesi Napoli in caso di cessione di Kalidou Koulibaly, che è ancora in bilico. In attesa di rilanci e altri acquirenti, Bremer si prepara a lasciare il Torino.

Fonte: Tuttosport – Camillo Forte

Per leggere la notizia completa, acquista “Tuttosport” in edicola, visita il sito web oppure abbonati all’edizione cartacea/digitale.

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Cambia le impostazioni della privacy
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh