Calciomercato

Biasin: “PSG? Icardi non ancora convinto di lasciare l’Inter! Rabbia Wanda”

Icardi è in volo verso Parigi con Wanda Nara, il PSG è sempre più vicino. Fabrizio Biasin, giornalista di “Libero” sempre informato sulle vicende che riguardano l’argentino, intervenuto in collegamento telefonico nel corso di “QSVS TG” su TeleLombardia sostiene però che l’attaccante non avrebbe ancora sciolto definitivamente le riserve sull’addio all’Inter

TRA PSG E ULTIME RISERVE – Di seguito l’intervento di Fabrizio Biasin: «Dopo l’episodio dello striscione Wanda Nara ha provato a far capire a Mauro Icardi che restare significa non farsi voler bene da nessuno. Già adesso la situazione è compromessa, è inutile insistere. In questo momento sono in volo verso Parigi per provare a trovare un accordo, in realtà sono tutti d’accordo, bisogna soltanto che Icardi metta la sua firma: al momento ci sono delle possibilità ma lui non è ancora convinto del tutto. Vedremo se riusciranno a fargli cambiare idea rispetto a una posizione che in questo momento è veramente difficile da difendere perché abbiamo capito benissimo che la sua storia è ormai terminata. Sono tutti decisi e convinti su questa cosa ma lui ancora mantiene delle riserve, dipendesse solo da lui vorrebbe continuare all’Inter ma il problema è che adesso la moglie si è arrabbiata perché gli ha detto che non possono restare a Milano in questa situazione con gli striscioni e con i bambini che girano per strada in bicicletta».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale

Articoli correlati

Back to top button

Rilevato Ad Block

Inter-News offre un servizio gratuito ai suoi lettori, a cui non chiediamo nulla, e si regge solo sulla raccolta pubblicitaria. Se usi un Ad Blocker ci impedisci di reperire i fondi necessari al mantenimento della struttura e al pagamento della redazione. Per cortesia, se ti piace Inter-News, disabilita il tuo Ad Blocker per questo sito. Grazie e buona lettura.