Calciomercato

Biasin: “Inter-Icardi, è finita! Perisic? Andrà via. Conte ha dato disponibilità”

Il giornalista Fabrizio Biasin, ospite negli studi di “TopCalcio24”, ha fatto il punto della situazione tra presente e futuro dell’Inter: Mauro Icardi, Ivan Perisic e le mosse di Giuseppe Marotta con la suggestione Antonio Conte i temi più significativi

LUCIANO O ANTONIOFabrizio Biasin ha spiegato lo stato attuale delle cose per quanto riguarda la panchina dell’Inter: «Giuseppe Marotta vorrebbe certamente qualcosa di meglio di Luciano Spalletti in panchina ma se raggiunge gli obiettivi minimi di centrare la qualificazione in Champions League e andare più avanti possibile in Europa League verrà confermato: ha un contratto di altri due anni. Nel caso in cui la proprietà decidesse di cambiare allenatore secondo me sarebbe per Antonio Conte, posso garantire che ha dato la sua disponibilità il che significa che gli è stata chiesta».

TELENOVELA – Biasin poi aggiunge qualche dettaglio alla sempre più critica situazione tra i nerazzurri e l’ex capitano: «Mauro Icardi? Credo che sia una storia finita, non c’è più possibilità di fare pace e non si rimette più a posto. In certi casi bisogna provare a guardare avanti. Il rapporto tra lui e Spalletti è zero, nello spogliatoio l’argentino ha problemi anche con i due croati (Ivan Perisic e Marcelo Brozovic, ndr) oltre che con il tecnico. La multa? Non c’è mai stata, non è mai arrivata. Anzi, si era sentito con l’allenatore che lo aveva tranquillizzato (in merito al ritardo, ndr)».

PORTE GIREVOLI – Quella dell’argentino potrebbe non essere l’unica cessione eccellente dei nerazzurri, in attacco si va verso la rivoluzione: «Perisic ha ripreso a fare il suo dovere dopo essere rimasto a guardare per tanti mesi, anche questa cosa non va bene! Nell’ampia rivoluzione che in mente Marotta ci sono quei giocatori che hanno a cuore l’Inter solo a corrente alternata e, anche in un’ottica economica, questo è l’ultimo anno in cui fare soldi con il croato e credo che in presenza di quell’offerta che a gennaio è mancata andrà via anche lui. Una pedina più giovane per sostituirlo è già nella mente dei nerazzurri, anche se molto difficile da raggiungere, ed è Federico Chiesa».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh