Biasin: “Inter, c’è un paradosso sul ritorno di Icardi. Già incontrato Zhang”

Articolo di
19 marzo 2019, 21:54
Fabrizio Biasin

Il giornalista Fabrizio Biasin, nel suo editoriale per “Tutto Mercato Web”, ha fatto il punto della situazione in casa Inter dopo la vittoria del derby anche relativamente al caso Mauro Icardi svelando un incontro con Steven Zhang

LE ULTIME – Di seguito i passaggi dell’editoriale di Fabrizio Biasin che riguardano i nerazzurri: “[…] Siccome la telenovela ha rotto i santissimi anche ai più pazienti, facciamo in fretta. È inutile parlare ogni tre giorni di pace, è diventato stucchevole. Il giocatore fa i capricci, va oltre il banale orgoglio personale e, quindi, sbaglia. Il tecnico lo martella a sua volta e sbaglia pure lui. Tra Ivan Perisic e Mauro Icardi c’è la stessa voglia di fare flic floc che c’è tra Al Bano e l’Ucraina. Totale: si parla di sereno all’orizzonte e vien da sorridere perché il dato di fatto è che tutti rimangono sulle rispettive posizioni. Per il resto si parla di incontri ma uno, importante, a quanto pare ci sarebbe già stato. Icardi qualche giorno fa ha parlato con il presidente Steven Zhang e sono state chiacchiere serene e di buonsenso. Questo non significa che le cose andranno a posto, del resto dopo un mese di assenza certe situazioni si sono complicate, i tifosi sono legittimamente incazzati e Luciano Spalletti ha trovato il suo equilibrio nello spogliatoio e non è detto che abbia tutta questa voglia di rimetterlo in discussione. La cessione del numero 9 a fine anno resta l’ipotesi assai più probabile e il paradosso è che è più facile immaginare Icardi all’Inter la prossima stagione, piuttosto che in queste ultime dieci giornate. Poi oh, è una storia talmente stramba che tutto può accadere e forse la cosa migliore è far calare un prezioso e sempre troppo sottovalutato silenzio […]”.

Inter-news.it - Google News Inter-news.it - New Now





ALTRE NOTIZIE