Biasin: “Icardi contro Inter, non ascolta offerte! Anche con Lukaku e Dzeko”

Articolo di
28 giugno 2019, 22:00
Fabrizio Biasin

Fabrizio Biasin, giornalista di “Libero” e tifoso interista, intervenuto in collegamento telefonico durante “QSVS TG” su “TeleLombardia” si è espresso nuovamente sulla delicata situazione di Mauro Icardi all’Inter: l’argentino non ha intenzione di lasciare Milano nonostante la società nerazzurra stia operando in entrata nel suo ruolo

NESSUNA COLLABORAZIONE – Di seguito l’intervento di Fabrizio Biasin: «Credo che l’Inter riuscirà a portare a casa tutti i giocatori che vuole, in uscita invece la situazione è più complicata. Antonio Conte è stato chiaro, ci sono giocatori che non fanno parte del suo progetto e l’elenco lo sappiamo perfettamente: da Mauro Icardi a Radja Nainggolan, forse anche Ivan Perisic ma sul croato non ci sono le barricate. Mancano le offerte o non vengono prese in considerazione, in particolare per Icardi che vuole continuare la sua esperienza a Milano contro il parere di tutti e soprattutto contro quello del nuovo allenatore e della società. Bisogna aspettare il suo ritorno all’inizio del ritiro e vedremo cosa accadrà. Conte vuole cominciare il ritiro con il gruppo fatto al 90%. Rimarrebbe anche se venissero ufficializzati Edin Dzeko e Romelu Lukaku? Da questo punto di vista la sua posizione è molto ferma, vuole assolutamente avere la sua occasione. Sa perfettamente che se arrivano quei giocatori lo spazio si riduce o addirittura si annulla ma nonostante questo non ascolta nessun tipo di proposta».

Condividi questo articolo

Seguici e scarica le nostre APP per restare sempre aggiornato

Google News News Nows Inter News App per Android GRATIS! Inter News App per iOs GRATIS!


tifointer





ALTRE NOTIZIE