Calciomercato

Barzaghi: «Lautaro Martinez l’ultimo dei cedibili ma l’Inter deve fare cassa»

L’Inter programma il mercato per rafforzare la squadra. Su Lautaro Martinez, c’è un diktat: non cederlo. Nonostante ciò, serve fare un utile di 60/70 milioni di euro

IL PUNTO − Oltre Perisic (vedi articolo), Barzaghi su Sky Sport 24 fa un resoconto della situazione in casa Inter: «Su Inzaghi ieri non c’è stata la firma ma l’ok di massima è arrivato. Poco da discutere, il contratto scade nel 2023. Lo si allungherà di un anno fino al 2024. Si è parlato di mercato e programmazione. Bisogna sottolineare il concetto del presidente Zhang, cioè la squadra dovrà essere ancora più competitiva e lottare per lo Scudetto. Bisogna provare a vincere e non soltanto come l’anno precedente di arrivare tra le prime 4. L’Inter deve fare cassa con 60-70 ml di utile, l‘ultimo dei cedibili rimane Lautaro Martinez. Ma in questo situazioni è il mercato che comanda. Interessante anche il mercato in entrata: l’obiettivo Bremer in difesa; piace Asllani come vice Brozovic; poi la questione Dybala. L’Inter aspetta per capire cosa possa succedere in attacco. Non si possono avere 6-7 attaccanti».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh