Calciomercato

Barcellona, Griezmann diventa una pedina? Lautaro Martinez in standby

Il Barcellona dopo il pareggio con l’Atletico Madrid (vedi articolo) si trova a dover affrontare il caso Griezmann, umiliato da Setién con l’ingresso in campo al 90′. Secondo quanto rivela da as.com, il francese potrebbe diventare una pedina di scambio per il club blaugrana, ma Lautaro Martinez non c’entra

CASO SPINOSO – Il Barcellona rischia non solo di perdere la Liga ma anche di dover gestire la difficile posizione di Antoine Griezmann. Ieri il tecnico bluagrana, Quique Setién, lo ha umiliato nella sfida contro la sua ex squadra, l’Atletico Madrid, inserendolo in campo solo al 90′. La permanenza del francese in Catalogna diventa dunque complicata, ma il presidente Josep Maria Bartomeu avrebbe già trovato la soluzione.

PEDINA – Secondo quanto rivelato da as.com, l’idea del club Campione di Spagna in carica è quella di utilizzare Griezmann come pedina per arrivare a Neymar. Lo scambio inoltre includerebbe Dembélé e Umtiti. È difficile che il Paris Saint Germain accetti la proposta, ma è certo che il Barcellona anche quest’anno farà di tutto per riportare il brasiliano al Camp Nou. Lautaro Martinez può dunque attendere, ma attenzione a considerare chiusa la storia (vedi articolo).

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Place this code where you want the "Below the article_Feed" widget to render:
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh