Calciomercato

Baiocchini: “Icardi, Inter contenta della soluzione. PSG? Una sensazione”

Icardi è in volo assieme a Wanda Nara direzione Parigi (arrivo previsto fra pochi minuti), poi visite mediche e firma di un doppio contratto riguardante Inter e PSG. Manuele Baiocchini, in collegamento dalla sede della chiusura del calciomercato per Sky Sport 24, parla di come si sta chiudendo questa trattativa.

IN ARRIVOManuele Baiocchini spiega come si è arrivati al (difficile) accordo: «Mauro Icardi è in volo, troverà la dirigenza del PSG pronta a fargli firmare il contratto. Si tratta di un prestito con diritto di riscatto pagato dal PSG, quindi cinque milioni di euro con diritto di riscatto fissato a sessantacinque. Rinnovo? Una cosa era legata all’altra. Prima rinnovo del contratto fra Icardi e l’Inter e poi la firma del contratto con il PSG. Cose che verranno formalizzate contestualmente, ecco perché nel momento in cui Icardi firma il rinnovo del contratto con l’Inter, dal 2021 al 2022, poi contestualmente firmerà l’accordo col PSG».

L’AFFARE – Baiocchini ha anche la versione della società: «È un accordo che ha reso contenta l’Inter, Icardi fino a ieri pomeriggio continuava a dire di non voler rinnovare il contratto ma andare in prestito secco, chiaramente se fosse andato in prestito secco nell’estate del 2020, a un anno dalla scadenza naturale del contratto, il suo valore sarebbe precipitato. La sensazione è che quando il PSG prende un giocatore come Icardi poi lo riscatterà per la cifra fissata di sessantacinque milioni di euro, dopo aver pagato cinque per il prestito. Il cartellino di Icardi si è svalutato, però alla fine è una soluzione che può accontentare tutti, anche per le casse societarie è una cessione molto importante».

© Inter-News.it - Il presente contenuto è riproducibile solo in parte, non integralmente, inserendo la citazione della fonte (Inter-News.it) e il link al contenuto originale
Back to top button
Ads Blocker Image Powered by Code Help Pro
Adblocker rilevato! Per cortesia leggi questo messaggio

Il sistema ha rilevato che stai usando AdBlock Plus un altro sistema adblocking

 

Noi non usiamo popup, flash, audio in autoplay o altri tipi di pubblicità invadenti e fastidiose

La pubblicità è l\'unico modo che abbiamo per reperire i fondi necessari al mantenimento delle infrastrutture e della redazione.

 

Per favore aggiungi www.inter-news.it alla whitelist del tuo sistema AdBlock.

Refresh